Foto della testata
Home » Ambienti » Isola di Zannone

Flora e Fauna

Zannone, a differenza delle altre isole dell'Arcipelago, frastagliate e brulle, è regolare, compatta e dotata di una ricca vegetazione mediterranea, rigogliosa e ben conservata, costituendo così il luogo di sosta ideale per migliaia di uccelli migratori.

Sull'Isola di Zannone diverse sono le forme e i colori della vegetazione. Sebbene l'Isola sia caratterizzata da una tipica flora mediterranea, con Ginestre, Mirto, Erica arborea, Olivastro essa cambia notevolmente a seconda dell'altitudine e dei versanti dell'isola.

Aggrappato alla scogliera si trova l'Elicriso, che salendo viene sostituito da ciuffi di Lentisco, Mirto ed Erica modellati dal vento. Andando ancora più in alto, la varietà di specie diventa più evidente, con Fillirea, Euforbia, Cisti e Ginestre, che lasciano gradualmente il posto a Corbezzoli e Lecci ancora cespugliosi

Sul versante settentrionale invece, la vegetazione cambia radicalmente: il numero di specie diminuisce e si sviluppa un vero e proprio bosco di Leccio, con un sottobosco di Erica e Alloro. Curiosa infine la presenza di un solo esemplare di Quercia Castagnara, unica specie caducifoglia dell'isola.

Anche il mondo sottomarino riflette la rigogliosità della superficie emersa: così come l'isola, infatti, è coperta da un manto verde di fitto bosco, le pareti dei suoi fondali sono coperte da selve di gorgonie fitte e fluttuanti.

Grazie alla sua vegetazione ricca e lussureggiante, Zannone è la meta ideale di transito di numerose specie avio migratorie. Oltre ai comuni migratori, sono presenti il Falco Pellegrino e il Falco di Palude. Nell'isola nidifica anche il Gabbiano Reale, la Berta maggiore, la Berta minore, il Passero solitario. Tra le specie di passo: l'Albanella minore, la Tortora, la Rondine, il Codirosso, il Pagliarolo, e l'Averla capirossa. 


Inoltre vi si trovano anche endemismi di rettili quali la Lucertola, insetti Lepidotteri e Ortotteri. Sull'isola vive anche una piccola colonia di mufloni, introdotti sull'isola negli anni Venti direttamente dalla Sardegna, e ora specie protetta.

I mufloni di Zannone
(foto di Marco Buonocore)
La fauna dell'Isola di Zannone
(foto di PN Circeo)
2017 © Parco Nazionale del Circeo
Via Carlo Alberto, 188 - 04016 Sabaudia (LT)
Tel 0773/512240 - Fax 0773/512241
E-mail: segreteria@parcocirceo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Netpartner: Parks.it